28/07/2019, 15:01

Anno 2019, Pasta fredda, Pipe rigate, Pasta fredda con tonno e pomodoro, Primo piatto, Primo piatto freddo, Primo piatto di pasta,



Pasta-fredda-con-tonno-e-pomodori
Pasta-fredda-con-tonno-e-pomodori
Pasta-fredda-con-tonno-e-pomodori


 Un primo piatto freddo adatto al periodo estivo che richiede un brevissimo tempo di preparazione.






Ingredienti necessari per due persone:

  • 160 g di pasta 
  • 100 g di tonno all’olio d’oliva
  • 80 g di pomodori secchi in olio d’oliva
  • origano
  • olio d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Mettete a bollire dell’acqua per cuocere la pasta regolando il sale e scolandola quando la cottura è al dente. 

Nel frattempo prendere del tonno e dei pomodori secchi che avrete cura di ridurre in piccoli pezzi.

Una volta che la vostra pasta sarà cotta dovrete lasciarla raffreddare prima di aggiungerla al condimento, regolando sale, pepe e olio d’oliva. 

Fate attenzione al sale, gli ingredienti risultano già in partenza saporiti. 

Conservate in frigo per qualche ora prima di gustare fredda. 
15/07/2019, 18:01

Anno 2019, Verdure al cartoccio, Verdure fresche, Verdure fresche di stagione, Cartoccio di verdure, Verdure,



Verdure-al-cartoccio
Verdure-al-cartoccio
Verdure-al-cartoccio
Verdure-al-cartoccio
Verdure-al-cartoccio


 Le verdure al cartoccio sono un contorno sano e semplice da preparare.







Ingredienti necessari per due persone:

  • carote
  • zucchine
  • patate
  • cipolla
  • origano
  • pepe
  • sale
  • olio d’oliva

Procedimento

La prima cosa da fare in questa semplicissima ricetta è quella di pulire e tagliare in piccoli pezzi le verdure fresche che avete a disposizione. 

Preparate una teglia da forno ricoprendola con della stagnola in modo da creare il vostro cartoccio. 

Sulla base del vostro cartoccio aggiungete un filo d’olio e disponete le vostre patate ridotte in piccoli cubetti su tutta la superficie. 

Chiudete il vostro cartoccio e lasciate cuocere in forno a 180 °C per dieci minuti.

Togliete la teglia dal forno, aggiungete il resto delle vostre verdure anch’esse tagliate in piccoli cubetti, regolate il sale, pepe e spolverate con dell’origano. 

Mescolate bene il tutto e lasciate cuocere in forno per altri 30 minuti, sempre a 180 °C dopo aver chiuso accuratamente il vostro cartoccio. 

Potete servire il vostro cartoccio direttamente con la teglia da forno, avendo cura di aprirlo e arrotolare i bordi per renderlo più gradevole alla vista. 
18/06/2019, 18:01

Anno 2019, Insalata, Insalata di riso, Insalata di riso alle verdure fresche, Verdure fresche, Primo piatto, Primo piatto di riso,



Insalata-di-riso-alle-verdure-fresche
Insalata-di-riso-alle-verdure-fresche
Insalata-di-riso-alle-verdure-fresche
Insalata-di-riso-alle-verdure-fresche
Insalata-di-riso-alle-verdure-fresche
Insalata-di-riso-alle-verdure-fresche
Insalata-di-riso-alle-verdure-fresche
Insalata-di-riso-alle-verdure-fresche


 Un’insalata di riso con verdure fresche bollite adatta alla stagione calda.






Ingredienti necessari per due persone:

  • 140 g di riso per risotti
  • una zucchina 
  • una carota
  • una patata
  • due cucchiai di pisellini freschi
  • 4-5 foglie di basilico profumato
  • sale
  • olio d’oliva

Procedimento

La prima cosa da fare è quella di bollire le verdure in abbondante acqua in cui avrete regolato il sale. 

Dovrete pulire e ridurre in piccoli pezzi le vostre verdure e versarle nell’acqua bollente nel seguente ordine e tempi.

Per prima cosa versate le patate che verranno bollite per un tempo finale di 25 minuti. Mi raccomando dovrete ridurle in piccoli quadratini altrimenti non saranno completamente cotte. 

Trascorsi 10 minuti dovrete gettare nell’acqua bollente le carote e dopo 5 minuti i piselli e le zucchine. 

Lasciate bollire ancora per 10 minuti dopo di ché dovrete raccogliere le vostre verdure con un mestolo forato e disporle in una ciotola a raffreddare. 

A questo punto potete bollire il riso nella stessa acqua delle verdure scolandolo una volta al dente e lasciandolo anch’esso raffreddare. 

Mescolate il tutto con cura e se necessario regolate il sale,  aggiungete l’olio d’oliva e il basilico fresco profumato.

Mantenete il vostro riso in frigorifero per almeno 3 ore e una volta assaggiato vi renderete conto che sarà buonissimo. 


12355

Insert title

Insert a subtitle

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Create a website