10/07/2017, 11:25

Anno 2017, Biscotti, Frutta secca, Frutti di bosco, Uva sultanina, Gran cereale



Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina
Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina
Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina
Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina
Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina
Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina
Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina
Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina
Gran-cereale-ai-frutti-di-bosco-e-uva-sultanina


 Ecco dei biscotti sani e ricchi di fibre da gustare a colazione.






Per preparare circa 30 biscotti potete seguire le quantità indicate in questa ricetta. 

La prima cosa da fare è quella di mescolare in un contenitore capiente i seguenti ingredienti:

  • 150 g di fiocchi d’avena
  • 200 g di farina integrale
  • 100 g di zucchero di canna
  • una punta di cannella
  • una bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • due uova grandi
  • 100 g di burro 
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • mezza bustina di lievito

Nel frattempo sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare. 

A questo punto prendete 100 g di frutta secca, in questo caso ho scelto 50 g di uva sultanina e 50 g di mirtilli; sminuzzatela con una mezzaluna. 

Una volta ridotta in piccoli pezzi, potrete aggiungere la vostra frutta secca all’impasto precedentemente preparato insieme al burro fuso lasciato raffreddare. 
 
A questo punto, aiutandovi con acqua e farina integrale, mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, che potete stendere con l’aiuto delle mani su di un piano di legno. 

Distribuite sull’impasto un poco di farina e livellate con l’aiuto del mattarello fino ad avere uno spessore di circa 8 mm massimo 1 cm. 

Realizzate i vostri gran cereali, tagliando la pasta con uno stampo del diametro di 7 cm. 

Il tempo di cottura varia a seconda del forno e dello spessore dell’impasto, in generale dai 20 ai 25 minuti a 180°C, e comunque fino a quando i vostri biscotti saranno leggermente rosolati. Attenzione a non cuocerli troppo; nel mio caso ho preferito lasciarli morbidi al palato. 



1

© 2017 by Maristella Maltinti​​

Create a website